Come si prepara il Caffè con il Ganoderma Lucidum

Come si prepara il Caffè con il Ganoderma Lucidum

Come si prepara il Caffè con il Ganoderma Lucidum rimane una delle domande che ricevo più spesso.

In tantissimi mi chiedono come si deve preparare. Per questo motivo ho deciso di scrivere questo breve articolo.

Come si prepara il Caffè con il Ganoderma Lucidum: ecco il procedimento step by step.

Esistono diversi tipi di Caffè con il Ganoderma Lucidum, proposti da diverse aziende e con diverse qualità. Ma c’è una caratteristica che accomuna la maggior parte di questi caffè: sono quasi tutti caffè solubili, noti anche con il nome di caffè istantanei. Si tratta di caffè che subiscono un trattamento di liofilizzazione (puoi cliccare qui per vedere in cosa consiste).

Come si preparano questi tipi di Caffè con Ganoderma?

Semplice: abbiamo bisogno solamente della nostra bustina di caffè e di un bollitore d’acqua elettrico (non preoccuparti se non ce l’hai; va anche bene un semplice pentolino con il quale scaldare dell’acqua sul fornello).

Ecco i passaggi che vanno fatti (in ordine cronologico di esecuzione):

  1. apri la tua bustina di caffè istantaneo con ganoderma lucidum
  2. versa il contenuto in una tazzina
  3. fai bollire dell’acqua con un bollitore o utilizzando un pentolino
  4. versa l’acqua calda portata in ebollizione nella tazzina dove hai messo in precedenza il tuo caffè
  5. mescolare e poi bersi il caffè

Quanta acqua va messa nel Caffè con Ganoderma Lucidum?

Non esiste una dose di acqua fissa. Dipende da molti fattori e gusti. A me può ad esempio piacere un caffè più forte, a te magari uno più leggero.

Per questo motivo consiglio le prime volte di organizzarsi secondo il principio del buonsenso. In cosa consiste?

Inizia a mettere poco caffè o poca acqua. Ad aggiungere caffè e/o acqua fai sempre in tempo. Se hai messo troppa acqua o troppo caffè invece ti ritrovi a dover buttare via il caffè.

Tuttavia ho voluto lasciarti qui delle indicazioni medie concrete.

Alcune indicazioni concrete

Consideriamo per esempio due tipologie di tazzine: la prima è quella piccola da caffè espresso che vedi qui sotto

tazzina espresso

La seconda è quella da colazione, come quella che vedi qui sotto

tazzina da colazione

Caffè Nero con Ganoderma bevuto nella tazzina da caffè espresso: una bustina contiene 4,5 grammi di caffè. Ti consiglio di utilizzare mezza bustina per un caffè forte, oppure 1/3 di bustina se lo vuoi più leggero. Se decidi di berlo nella tazzina da colazione ti consiglio di usare tutta la bustina da 4,5 grammi

Caffè 3 in 1, Cream Coffee, White Coffee Zhino, Mocaccino e altri tipi di caffè sono caffè che si prestano ad essere bevuti nella tazzina grande da colazione ed in questo caso è molto semplice. Consiglio di utilizzare tutta la bustina e di non frazionarla più volte. Quest’ultima opzione è da considerare solo se si preferisce assumere anche questa tipologia di caffè con la tazzina piccola da caffè espresso. In quest’ultimo caso (anche se questo utilizzo lo sconsiglio) le bustine possono essere utilizzate anche 3/4 volte.

E le capsule di Caffè con Ganoderma? Esistono?

In Italia si sono diffuse tantissimo negli ultimi anni le capsule di caffè e relative macchinette.

In questo momento sul mercato stanno iniziando ad uscire anche capsule di Caffè con Ganoderma Lucidum.

DXN, azienda leader a livello mondiale quando si parla di Ganoderma Lucidum, ha appena introdotto sul mercato italiano le Capsule del Caffè con Ganoderma Lucidum 3 in 1.

DXN Lingzhi Coffee 3in1 Capsule

Ma come si prepara il Caffè con il Ganoderma Lucidum in capsule?

In questo caso la preparazione è ancora più semplice. Bisogna dotarsi di una macchinetta del caffè compatibile con le capsule Dolce Gusto (io l’ho acquistata qui su Amazon). E poi è facilissimo. Bisogna solo assicurarsi che il contenitore dell’acqua sia pieno. Si inserisce poi la capsula nell’apposito spazio, si mette sotto una tazzina, si schiaccia il bottone e poi il nostro caffè con il ganoderma è pronto!

Spero con quest’articolo di averti tolto i dubbi su come si prepara il Caffè con il Ganoderma Lucidum. Se così non fosse, ti invito a lasciare una domanda qui sotto l’articolo nell’area commenti o, meglio ancora, cliccare sul link qui sotto per utilizzare la nostra chat su Facebook.

>>> CONTATTAMI IN CHAT SE HAI BISOGNO DI ALTRE INFORMAZIONI

Caffè con Ganoderma

caffè con ganoderma

Il Caffè con Ganoderma rappresenta la bevanda ideale per coloro che non sanno rinunciare al piacere del Caffè ma sono anche alla ricerca di un prodotto salutare e benefico.

Il caffè con Ganoderma si sta diffondendo sempre di più anche in Italia. Al giorno d’oggi, infatti, cresce sempre più il numero di persone che accusano disturbi collegati all’eccessivo consumo di caffè tradizionale. Solitamente accusano i seguenti problemi:

Per questo motivo tanti cercano una soluzione alternativa e scoprono il Caffè salutare con Ganoderma. Questa bevanda contiene l’estratto di Ganoderma Lucidum, un prodotto naturale adattogeno che contrasta gli effetti collaterali negativi collegati alla Caffeina. Ma prima di scoprire questo caffè salutare, analizziamo insieme le proprietà e i benefici del Caffè tradizionale. Poi, possiamo vedere insieme, quali sono i problemi collegati a questo tipo di caffè e analizzare perchè il Caffè con estratto di Ganoderma Lucidum è un prodotto migliore per la nostra salute e il nostro benessere.

Benefici del Caffè

Come sappiamo la componente principale del Caffè è ovviamente la Caffeina. A questa sostanza sono associati alcuni benefici:

  • stimola la secrezione gastrica e quella biliare facilitando a fine pasto la digestione
  • ha un effetto stimolatorio ed eccitante sulla funzionalità cardiaca e nervosa
  • favorisce il dimagrimento (stimolando l’utilizzo dei grassi a scopo energetico e la termogenesi)
  • assunta in dosi massicce riduce l’appetito

Nel caffè ci sono poi altre sostanze che hanno importanti proprietà antiossidanti e anti-infiammatorie.

Disturbi associati al consumo di Caffè Tradizionale

Assumere eccessive dosi di Caffeina ci espone tuttavia a diversi rischi:

  • possiamo avere danni al sistema digerente, a causa dell’eccessiva acidità dei succhi gastrici riversati nello stomaco. Per questo motivo il Caffè Tradizionale è assolutamente sconsigliato a coloro che soffrono di ulcera, gastrite o reflusso gastroesofageo
  • l’effetto stimolatorio ed eccitante può essere un problema per chi soffre di insonnia, vampate di calore ed ipertensione. La Caffeina può portare tachicardia e tremori anche alle persone che non presentano patologie di alcun tipo
  • si rischia un effetto inibitorio in relazione all’assorbimento di calcio e ferro con possibili conseguenti disturbi di anemia e osteoporosi
Quanti Caffè Tradizionali si possono bere al giorno?

La dose massima di Caffeina che si consiglia a livello giornaliero è 300 milligrammi. Ricordiamoci che un espresso contiene mediamente 60 milligrammi di Caffeina mentre un Caffè fatto con la Moka circa 85 milligrammi.

Dobbiamo però considerare che la Caffeina è presente anche in altri alimenti, come ad esempio il Cioccolato ed il . Quindi se l’assumiamo anche tramite altri cibi, dobbiamo ridurre l’assunzione giornaliera del caffè tradizionale.

Si consigliano al massimo tre tazzine di espresso al giorno che possono diventare quattro per gli uomini di costituzione robusta.

Alle donne in gravidanza si consiglia di limitare il numero di caffè giornalieri per evitare che alte dosi di Caffeina possano arrecare disturbi alla salute del feto.

Caffè salutare con Ganoderma: la soluzione definitiva per tutti

Per tutti coloro che non possono bere il caffè tradizionale o coloro che vorrebbero berne di più al giorno è finalmente arrivato un Caffè straordinario, arricchito con estratto di Ganoderma Lucidum.

Il Ganoderma, noto anche come Reishi, è un fungo dalle molteplici proprietà e benefici per la nostra Salute ed il nostro benessere. In rete si possono trovare già diverse testimonianze di medici che descrivono le sue straordinarie proprietà. In particolar modo vi suggeriamo di visualizzare i seguenti video:

VIDEO DEL DOTT. IVO BIANCHI 

VIDEO DEL DOTT. TARCISIO PRANDELLI

VIDEO DEL MICOLOGO CARMINE LAVORATO

Il Ganoderma Lucidum ha la sua massima efficacia quando è assunto in capsule o polvere. Si può leggere a questo proposito il seguente articolo ==> ASSUNZIONE DI GANODERMA IN CAPSULE.

Tuttavia, da alcuni anni diverse aziende hanno incominciato a mettere il suo estratto all’interno di bevande di uso quotidiano, come caffè, , cioccolata, capuccino, mocaccino, tisane, ecc…In questo modo hanno permesso alle persone di assumere il Ganoderma senza cambiare le loro abitudini di consumo, e hanno reso molte bevande, tra le quali il caffè, molto più salutari.

Il Caffè con estratto di Ganoderma Lucidum presenta tantissimi benefici che si possono leggere in questi articoli:

Si possono riassumere dicendo che il Ganoderma contrasta gli effetti negativi della Caffeina. In particolare il Caffè con Ganoderma:

  • ossigena il corpo
  • bilancia il livello di PH
  • aiuta il sistema immunitario
  • disintossica in modo naturale
  • non innervosisce
  • non fa aumentare la pressione sanguigna

Il Caffè con estratto di Ganoderma può essere bevuto così anche da quelle persone che non potevano più bere il Caffè tradizionale. Inoltre, la presenza dell’estratto del Ganoderma, permette un’assunzione giornaliera di un numero più elevato di tazzine.

Chi non può bere il Caffè con Ganoderma?

Il Caffè con Ganoderma è sconsigliato per le seguenti tipologie di persone:

  • persone allergiche ai funghi
  • persone che hanno subito un trapianto d’organo
  • persone che assumono farmaci anticoagulanti
  • bambini

Per quanto riguarda i bambini si consiglia la Cioccolata con il Ganoderma. Le donne in gravidanza possono assumere Caffè con Ganoderma con moderazione.

Ad ognuno il suo Caffè con Ganoderma

Ci sono diversi tipi di Caffè con Ganoderma:

  • Lingzhi Black Coffee : è un caffè nero forte e amaro che contiene caffeina ed estratto di Ganoderma Lucidum
  • Coffee Lingzhi 3 in 1 : è un caffè più leggero che oltre al Ganoderma Lucidum contiene zucchero di canna e panna di origine vegetale
  • Cream Coffee : è uguale al caffè 3 in 1 ma non contiene zucchero di canna, è amaro e adatto a coloro che non possono assumere zucchero
  • White Zino Coffee : è il nostro cappuccino con l’aggiunta di estratto di Ganoderma
  • Zhi Cafe Classic : è un caffè leggero tipo caffè americano con aggiunta di Ganoderma. Si presenta in bustine filtro contenenti chicchi di caffè tostati
  • Zhi Mocha : è il Mocaccino con l’aggiunta di Ganoderma Lucidum. In sostanza è caffè + cacao + ganoderma
  • Maca Vita Cafe : è un caffè energizzante che contiene, oltre a Ganoderma Lucidum, anche Ginseng e Maca

Tutti i Caffè con Ganoderma qui sopra elencati sono solubili. Basta soltanto versare il loro contenuto in una tazzina e poi versarci sopra acqua calda (80°-100°).

Esistono anche delle soluzioni che permettono di provare i diversi tipi di Caffè Salutare con Ganoderma, come la Gift Box e la Gift Box Extra.

Per alcuni caffè è possibile anche acquistare dei Megapack:

Questi prodotti possono essere erogati anche nei bar, ristoranti, pizzerie o anche tramite macchinette automatiche.

Come si ordina il Caffè Salutare con Ganoderma?

Il Caffè con Ganoderma si può ordinare qui tramite questo sito. Si può pagare con le seguenti forme di pagamento:

I prodotti vengono consegnati con corriere GLS o TNT. I tempi di consegna sono di 2 giorni lavorativi. Nel caso di pagamento con bonifico bancario i 2 giorni lavorativi incominciano da quando i fondi arrivano sul conto bancario.

Le spese di spedizione sono 6 euro se si paga con bonifico bancario, carte di credito o paypal. Se si fa un ordine di 100 euro non si pagano le spese di spedizione.

Se si paga in contanti alla consegna, le spese di spedizione sono 10 euro. In questo caso se si raggiungono i 130 euro di ordine, non si pagano le spese di spedizione.

Si può avere uno sconto sul pagamento del Caffè con Ganoderma?

Esiste la possibilità di pagare con uno sconto medio del 30% i propri prodotti con il Ganoderma. Ci sono due soluzioni possibili:

  1. Ottenere un codice consumatore personale ==> RICHIEDI QUI IL TUO CODICE
  2. La seconda possibilità (opzionale) è quella di acquistare un KIT di prodotti iniziale. Questi KIT danno diritto ad ulteriore sconti e vantaggi e possono essere acquistati solamente la prima volta quando non si possiede ancora un proprio codice personale. Gli sconti sono tali che nella sostanza si ottiene la restituzione completa del pagamento iniziale ==> GUARDA QUI I KIT
E’ possibile distribuire Caffè con Ganoderma?

 Sì. E’ assolutamente possibile. Si può decidere di diventare distributori. Si ottiene così un cartellino da distributore e si ha la possibilità di vendere i prodotti e di creare la propria rete di venditori. Per diventare distributori si hanno sempre due possibilità:

  1. pagamento dei 19,20 euro
  2. oppure acquisto di un kit di prodotti

Diventando distributori si ha la possibilità di avere gratuitamente fino a più di 15 siti internet in lingue diverse come quello che trovate a questo link ==> GUARDA SITO IN ITALIANO

In conclusione il Caffè con Reishi (altro nome con il quale si identifica il Ganoderma) è una grande opportunità di Salute e Benessere. Se si decide di fare anche il distributore può essere anche una grande opportunità di lavoro e di benessere finanziario.

Vi invito a registrarvi alla Newsletter Gratuita di Ganoderma-Salute per riecevere articoli aggiornati sulle proprietà del Ganoderma e riecevere tutte le nostre migliori promozioni ==> REGISTRATI ORA

Se volete avere maggiori informazioni potete contattarmi anche al numero 320.94.52.236, anche tramite SMS o What’s App.

Spero che quest’articolo sia stato di tuo gradimento. Ti invito in tal caso a condividerlo con i tuoi contatti. Se vuoi farmi una domanda o lasciarmi un commento puoi utilizzare l’area qui sotto l’articolo.

Buon Caffè Salutare con Ganoderma